skip to Main Content
Menù

Terra di motori

Romagna terra di motori: da Misano alle colline

Romagna terra di motori: ma quali sono i luoghi in cui vive la passione per le due ruote? Dal circuito di Misano alle curve delle colline, scoprite i percorsi perfetti per chi ama le moto.

Musei e curve affacciate sul mare

Luoghi e percorsi per chi ama le due ruote

“La Storia del Sic” è un museo speciale, dedicato alle imprese e alla personalità indimenticabile del motociclista romagnolo: un luogo da non perdere per chi ama le due ruote. Dopo la visita ci si può dirigere a Riccione, lasciarsi alle spalle il lungomare e percorrere le curve della panoramica che collega Gabicce e Pesaro: una delle strade su cui si è formato il talento di Valentino Rossi, che l’ha citata perfino nella sua autobiografia.

Ma la Romagna è ricca di luoghi dedicati ai motori, ad esempio la Collezione Vespa “Mauro Pascoli” di Ravenna, che custodisce diversi esemplari di uno dei simboli italiani più amati. Da non perdere anche il museo di auto e moto d’epoca “Contoli”, che si trova a Fusignano, per sognare tra antichi modelli italiani e internazionali.

La Storia del Sic

Un luogo da non perdere per gli amanti dei motori, ma anche per tutti quelli che ricordano con affetto e commozione la personalità unica del Sic. Fotografie, oggetti e cimeli in un piccolo museo affacciato sulle colline di Coriano.

Tra Gabicce e Pesaro

Lungo la strada che va da Gabicce a Pesaro potete immergervi nel paesaggio romagnolo, tra la dolcezza delle colline e l’azzurro del mar Adriatico. Le curve vi condurranno alla scoperta di borghi antichi, sulle tracce di Valentino Rossi.

Misano World Circuit

Dagli anni ’70, il circuito di Misano è il cuore della Romagna dei motori. La passione corre sulla pista tra eventi sportivi di vario genere, per un pubblico dai gusti diversi ma che condivide l’amore per tutto ciò che sfreccia veloce.

Il circuito di Misano e la Valmarecchia

Misano Adriatico è la capitale della Romagna dei motori, con il suo circuito dedicato a Marco Simoncelli. Una visita non può mancare, soprattutto in occasione di eventi sportivi; da Misano però parte anche un percorso perfetto per una giornata in sella alla moto. Potete dirigervi verso Badia Tebalda, alla scoperta della Valmarecchia: non perdetevi Pennabilli, con il suo intreccio tra storia antica e moderna. Qui ebbe origine la dinastia dei Malatesta, la più potente di Romagna tra Medioevo e Rinascimento, mentre oggi il paese ospita il curioso museo all’aperto “I Luoghi dell’Anima”.

La Valmarecchia

A cavallo tra Marche, Toscana e Romagna, è una regione affascinante, perfetta da scoprire percorrendo in moto i chilometri che separano Rimini da Badia Tebalda. Lungo il percorso vi imbatterete in borghi e castelli ricchi di storie e leggende.

  Apri chat
1
Close chat
Back To Top

Facebook

Twitter

YouTube

Instagram

Follow Me on Instagram